Menu

Nopal, pala di ficodindia

dicembre 5, 2017 - alimenti, natura, scienza, tuttifrutti
Nopal, pala di ficodindia

Nopal, Cladodine, pala di ficodindia per dimagrire con le fibre.

Dimagrire: Chi assume fibre dimagrisce in fretta, ha meno fame e riesce a conservare senza sforzi il peso forma. Con le fibre ne bastano pochi grammi al giorno, se successivamente ingrassano tornano in linea più rapidamente..

Le fibre alimentari si trovano facilmente nella crusca, in pane e pasta integrale, frutta e ortaggi, semi e legumi e anche nello yogurt, ma in particolare per facilità di fruizione nel Cladodine, succo con fibre di pala di ficodindia:
Generalmente con soli 35 grammi al giorno inizi a perdere peso.

Cladodine, 100% vegetale, contiene fibre composte da una parte insolubile, che regola la peristalsi intestinale e ripulisce il colon in profondità e da una parte solubile (o gelificante) che si mescola all’acqua e migliora il metabolismo dei grassi e degli zuccheri, evitando che l’organismo ne assimili in eccesso. Le due frazioni fibrose sono presenti in Cladodine.

 

Le fibre di Cladodine, aiutano a metabolizzare meno zuccheri

Una volta introdotte nell’organismo tramite l’alimentazione, le fibre di Cladodine si mescolano con acqua e succhi gastrici, aumentano di volume e formano un bolo alimentare che, espandendosi nello stomaco, favorisce il senso di sazietà. Dallo stomaco il bolo di cibo scivola nell’intestino: il passaggio sulle pareti intestinali è molto veloce e questo riduce l’assorbimento dei grassi e degli zuccheri. Se il corpo assorbe meno zuccheri, si riduce la risposta insulinica e si previene la tipica fame fuori pasto. Infine, una volta giunte nel colon, le fibre presenti nel bolo fermentano e producono metano, acqua, anidride carbonica e una serie di acidi organici, tra i quali spiccano l’acido propionico, che limita la produzione di grassi da parte del fegato; l’acido butirrico, che agisce come un probiotico e favorisce la crescita dei batteri buoni sulla mucosa intestinale, evitando ristagno di tossine e formazione di gas che favoriscono la stipsi e gonfiano la pancia.

Le fibre di Cladodine, accompagnale con tanti liquidi

I nutrizionisti sono concordi nell’affermare che, per ottenere risultati positivi per la salute e il peso forma, basta introdurre 35 grammi di fibre Cladodine ogni giorno. Le fibre di Cladodine vanno assunte con molti liquidi, fino a un litro e mezzo al dì, aumentando di volume e combattono fame, stipsi e soprappeso. La fibra gelatinosa contenuta in Cladodine, limita l’assorbimento di grassi e zuccheri e per questo viene usato nelle diete dimagranti.

Ricco di vitamine, soprattutto C, di minerali, calcio, magnesio, potassio, di pectina e mucillagini, il Cladodine, ha anche proprietà antiossidante, un vero toccasana naturale contro colesterolo e diabete, e  prezioso alleato per tutti coloro in lotta con la bilancia. Tra i prodotti a base di pala di ficodindia, troviamo anche il Nopaline, succo di Pala, ricco di Omega 3, dalle proprietà idratanti e cicatrizzanti per uso interno ed esterno.  la nutrizionista ricorda come in campagna ferite e bruciature venissero subito curate con la polpa della pala.

Per l’acquisto: Cladodine.