Menu

Opera Rock dedicata a Dionisio

Marzo 25, 2019 - spettacolo, tuttifrutti
Opera Rock dedicata a Dionisio

Dioniso, il Dio che si fece Uomo” opera rock dedicata al Dio dell’estasi.

Un’opera rock dedicata a Dioniso, Dio dell’estasi e del vino, è il progetto nel quale è impegnato il complesso sardo dei VADE. Il mito di Dioniso è ancora vivo e presente nella nostra società sotto molti punti di vista. La stessa religione cristiana risente dell’influenza del culto dionisiaco. Dioniso, inoltre rappresenta l’esaltazione della natura istintiva e irrazionale degli uomini. Il Dio dell’estasi, delle orge, dei piaceri convulsi che spazzano via, travolgendole, le consuetudini del vivere quotidiano comunemente accettate. Per tale ragione il culto del Dio è intimamente legato al vino che, con la sue virtù inebrianti, favorisce il raggiungimento di una condizione “dionisiaca”. Non si pensi tuttavia a Dioniso come al Dio della mera liberazione sessuale. Egli è l’amico degli uomini che vive tra loro, condividendone gioie ed estasi. Ciò lo differenzia in maniera sostanziale dalle altre divinità del Pantheon classico che vivono distanti e separati dal genere umano.

Opera Rock dedicata a Dionisio

L’opera, intitolata “Dioniso, il Dio che si fece Uomo” e prodotta dalla “Casa di Prometeo”, racconterà la vita del Dio dalla sua nascita fino al ritorno a Tebe sua città d’origine attraverso episodi e vicende narrati nel mito giunto a noi. L’opera, destinata a essere eseguita nei teatri, combinerà la narrazione mitologica con la musica rock contemporanea. “Dioniso, il Dio che si fece Uomo”, andrà in scena in prima assoluta nel mese di dicembre e sarà eseguita dai VADE un complesso musicale sardo che coniuga musica contemporanea e classicità. I VADE si esibiscono in forma anonima e indossando una maschera quale omaggio al Teatro greco antico.

Marina Patteri
Presidente dell’associazione Casa di Prometeo

Sito web www.vadeoperarock.it