Menu

raccolta del bergamotto

ottobre 11, 2017 - alimenti, natura, scienza
raccolta del bergamotto

Siamo ad ottobre ed in Calabria, in quella striscia di costa jonica che va da Monasterace a Reggio Calabria gli agricoltori e gli attori tutti della filiera del bergamotto si stanno preparando per la raccolta annuale, quella che va da novembre 2017 a marzo 2018. http://www.citrusbergamia.com/raccolta-del-bergamotto-2017/

Il bergamotto è sempre stato coltivato nell’area Jonica reggina per la sua ricchezza riconosciuta universalmente in tutto il mondo, l’essenza. Senza l’essenza di bergamotto, il 70% dei profumi non sarebbero gli stessi.

Da qualche decennio il bergamotto o quello che ne rimane dopo la lavorazione della buccia utilizzata per l’olio essenziale, quindi albedo e interno, viene utilizzata per prodotti salutisti e alimentari.
Il succo in particolare secondo una sempre più vasta certificazione da Università e studi nel mondo ha la capacità di abbassare il colesterolo, i trigliceridi e la glicemia, ha funzioni benefiche per il cuore, ipercolesterolomia. Questo nuovo aspetto rende il bergamotto un agrume prezioso richiestissimo nel mercato.

agrume bergamotto, bergamot

bergamotti

Anche quest’anno puntualmente, dopo verifiche sulle piante ed un consulto con agronomi ed associati, la AICAL, Associazione a Tutela del Tipico in Calabria, ha emesso un comunicato con la data di inizio raccolta. Il 15 novembre 2017
Quest’anno si rimane in linea con il 2016, Specifica l’AICAL “dare una data alla raccolta del bergamotto è una garanzia di buon raccolto per i nostri agricoltori calabresi, e una garanzia anche per gli acquirenti, si troveranno ad utilizzare un bergamotto con la giusta maturazione e qualità organolettica richiesta“. Ci suggeriscono… acquistare un bergamotto troppo verde, significa trarre meno succo e i componenti chimici, tipo flavonoidi non sono ancora titolati nella giusta quantità per l’uso salutistico. Da tenere conto che il succo più ricercato il  – Bergasterol – viene prodotto tra fine gennaio e febbraio (2018), quando la maturazione del bergamotto è al top.

 

Il bergamotto è un’agrume speciale il cui interesse spazia tra industria agroalimentare,farmaceutica, profumiera ed estetica. Un vero portento della natura il bergamotto, ma attenzione ai falsi, importante è la filiera, facile imbattersi nei mercati con agrumi di provenienza calabrese, ma non coltivati nella jonica reggina, questi bergamotti hanno solo una bella forma, colore e anche sensibilmente il sapore, ma hanno solo 120 dei 350 componenti chimici dei bergamotti coltivati nella jonica, sotto l’aspetto salutistico sono nulli. Gli acquirenti devono accertarsi dell provenienza, la dicitura Calabria non basta, di solito questi agrumi sono presenti nelle bancarelle di mercati rionali, supermercati e centri commerciali. Una indicazione certa è l’acquisto in internet di una cassetta di bergamotto, il sito dell’ AICAL, Tipical.it ne garantisce la provenienza.  http://www.tipical.it/prodotto/cassetta-di-bergamotto/